I Ceci: calorie, proprietà e benefici | Calcolo Calorie

I Ceci: calorie, proprietà e benefici

calorie valori nutrizionali ceci

I ceci, che tutti conosciamo, sono i semi di una pianta originaria dell’Oriente, coltivata anche in Europa. In Italia questo legume è coltivato soprattutto nel Meridione e nelle isole, in quanto ha bisogno di un clima caldo e asciutto. La pianta si semina in autunno, o nei paesi con un clima più rigido in primavera.

I ceci hanno un buon sapore, sono ricchi di proprietà energetiche e contengono sostanza fondamentali per il benessere dell’organismo. Tra i prodotti in scatola i ceci sono tra i migliori, in quanto mantengono un sapore simile a quelli preparati in casa. Quelli essiccati devono essere tenuti a bagno in acqua fredda per 12 ore prima della cottura. Il profumo tradizionale che viene maggiormente adoperato per la minestra di ceci è il rosmarino.

Proprietà benefiche: è un alimento con un elevato numero di proteine, a differenza degli altri legumi, i ceci hanno un discreto contenuto di grassi che, insieme al contenuto nei glucidi, consente uno sviluppo calorico significativo. L’alto contenuto di calcio lo rende adatto nei casi di osteoporosi e per il consolidamento delle ossa. Per l’elevato contenuto in ferro è indicato nelle anemie ed, essendo ricco di cellulosa può essere utile in casi di stitichezza e nelle atonie intestinali, ha inoltre un alto contenuto in potassio e uno scarso contenuto in sodio.

Calorie ceci e valori nutrizionali

Valori nutrizionali: 100 grammi di prodotto contengono: proteine 21,75 g. lipidi 4,97g. glucidi 49,86 g. vitamina A 300 U.I., vitamina B 0,400 mg. vitamina C 5mg. Calcio 149 mg. Fosforo 436 mg. Ferro 7,2 mg. fibre 14 g. calorie 340.

I ceci si prestano alla realizzazione di varie ricette tra cui la tradizionale pasta e ceci, consumati anche in zuppa con altre verdure. Ottima anche la farina di ceci che si ottiene dalla macinazione dei semi essiccati, con la quale in Liguria preparano la farinata, specialità tipica locale, e la panissa, una tradizionale torta di ceci ricoperta di cipolle. Si possono ridurre anche in crema per farne polpettine, come i falafel e l’hummus, tipiche ricette mediorientali., si prestano inoltre ad accompagnare piatti di pesce.

Ricetta con i ceci

Zuppa di ceci con spinaci

Dosi per 4 persone.

  • 200 gr. di ceci
  • 500 gr. di spinaci
  • 200 gr. di pomodori pelati
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 foglia di alloro
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

Mettere i ceci già ammollati dal giorno precedente, in una pentola con acqua, la carota, la cipolla, l’alloro e fare bollire finché non saranno cotti ( se si vogliono accorciare i tempi di cottura si può usare la pentola a pressione). Fare rosolare intanto l’aglio tritato in una padella con l’olio, aggiungere i pomodori pelati, sale, pepe, e due bicchieri di acqua di cottura dei ceci. Dopo circa 15 minuti aggiungere gli spinaci lavati e sgocciolati e fare cuocere per circa mezz’ora, unire infine i ceci scolati e fare insaporire per altri 10 minuti. Servire con crostini di pane gratinati in forno.